Le recensioni di Mari: “Per l’eternità” di Sara Pelizzari

Buongiorno! oggi la nostra Mari ci parla del libro fantasy che ha letto questa settimana. scopriamo insieme di cosa si tratta.

 

 

TITOLO: Per l’eternità
AUTRICE : Sara Pelizzari
PAGINE: 486
PREZZO: € 2.99

 

 

Sinossi

 

Luna è una ragazza all’apparenza come tutte le altre, all’ultimo anno di scuola superiore e perdutamente innamorata del suo ragazzo.
Ma qualcosa sta per cambiare nella sua vita, un evento di cui lei è consapevole, ma che non aspettava tanto presto…
Riuscirà Luna a restare la stessa, nonostante tutto?
Federico continuerà ad amarla?
Cosa riserva loro il destino?
Scopritelo tra queste pagine che vi porteranno nel Mondo di Luna, per sognare e amare con lei!

 

Recensione di Mari

 

Finalmente Federico la bacia, Luna e’ felice: lui e’ quello giusto, quello per tutta la vita, il migliore amico che diventa l’amore incondizionato. Passano quattro anni di grande amore, a volte un po’ ossessivo.

Ultimo anno di scuola, la famiglia si e’ trasferita in Francia, ma lei e’ rimasta con lo zio al paesello per finire la scuola; i progetti sono tanti, Fede le propone di sposarlo finita la scuola e viene preparato a quello che sarà’ il futuro.

Luna, piccolo dettaglio, è una strega bianca e a Fede viene proposto di diventare immortale con un siero: una botta di fortuna che non comporta poteri magici, il suo compito sarà quello di darle equilibrio, forza.

Quando Luna incontra Lorenzo, prova brividi ed emozioni nuovi, un legame magico, da cardiopalma, ma tutto viene messo in discussione: i poteri di Luna appaiono prima del tempo e si lei diventerà il capo delle streghe bianche.

 

ALLORA!!! 300 pagine di ripetizioni, Luna e’ una piccola presuntuosa egoista e manipolatrice, tutti traslocano, ma tornano ogni 5 minuti indietro per il suoi capricci; Fede e’ un povero umano ossessionato da Luna, che oltretutto lo tradisce più’ di una volta.

Lei e’ innamorata di Lorenzo, che e’ la sua anima gemella, ma lei vuole sposare lo stesso Fede!!

Lorenzo si scopre un licantropo, allevato da dei vampiri buoni (ma si sa…vampiri e streghe bianche non sono mai stati amici…)…

Federico vede Luna e Lorenzo baciarsi, scappa in auto e ha un incidente, ma viene salvato con la magia.

 

Questo libro, a mio avviso, e’ una elucubrazione inutile, 480 pagine di egoismo ed egocentrismo, tutti cercano di soddisfare Luna, tutti a cercare di farla felice, ragazzi, genitori suoi e degli altri, zii, amici.

Insomma ci prova a dagli uno spessore , a parlare dei dubbi e dei sentimenti di un adolescente in evoluzione, anche se e’ elastica come un palo di cemento, ma e’ solo un tritare lagnoso, di fantasy ha poco.. e come storia d’amore… c’è’ solo amore per se stessa e quello che provano per lei!!!

Mi spiace, ma a me non ha convinto.

Valutazione

 

Comments are closed.